26 Nov 2018

25.000 bambini, in Italia, ogni anno nascono con la “sindrome Feto-alcolica” detta Fas (Fetal alcohol syndrome):

Venticinquemila bambini, in Italia, ogni anno nascono con la “sindrome Feto-alcolica” detta Fas (Fetal alcohol syndrome): si tratta della più grave delle patologie del feto indotte dal consumo di alcol in gravidanza. A lanciare l’allarme sono i pediatri della Cipe Lazio.

“Si stima che, nel mondo, siano 70 milioni le persone che soffrono delle conseguenze dell’esposizione all’alcol mentre erano nel grembo materno. Secondo ‘The Lancet Global Healt’ del 2017, annualmente, si registrano 119mila nuovi casi nell’intero globo con maggiore concentrazione in Europa e in Sudafrica. In Italia, 1 madre su 67 che beve alcolici mentre è incinta metterà al mondo un figlio con Fas. In media, il 10% delle donne in attesa assumono alcol, nel nostro Paese (dove si inizia a bere a 11 anni) si tocca la soglia del 50%. Nel Lazio nascono affetti 47 bimbi su 1000”, spiega la Cipe.